Taormina

Taormina è uno dei centri turistici internazionali di maggiore rilievo della Sicilia per il suo incantevole paesaggio naturale, le bellezze marine e i suoi monumenti storici.

Il simbolo cittadino, vero fiore all’occhiello per tutta la città ed importante rappresentante dei beni culturali cittadini è il Teatro Greco ricordato soprattutto con l’espressione “Teatro Antico” dal quale si ha una bella vista e noto anche per la presenza delle colonne dall’evidente stile corinzio. In Sicilia esso è, per le sue notevoli dimensioni e con un diametro di circa 110 metri, secondo solo a quello siracusano, ma non per questo inferiore per importanza o bellezza.

Il mare ha qui sempre svolto un notevole ruolo economico che col tempo gli uomini hanno sempre saputo valorizzare e rinnovare: in passato il mare offriva lavoro ad una moltitudine di pescatori locali, oggi è anche un notevole polo d’attrazione turistica cittadino.

Il clima mite, la bellezza propria del Mar Ionio che bagna la zona, le varie località naturali che fanno da corollario alla città come l’Isola Bella, Capo S’Andrea, Mazzarò, Baia delle Sirene, le belle vedute panoramiche qui offerte sono un ricco e meritatamente valorizzato bagaglio naturalistico che contribuisce alla notevole fama cittadina.

Numerose sono le manifestazioni e gli eventi che, ogni anno soprattutto nella stagione estiva, sono realizzati a Taormina. Scenario d’eccezione di concerti (musica classica e leggera), opere teatrali, opere liriche, grandi serate di spettacolo spesso riprese da emittenti radiotelevisive (la cerimonia per la consegna dei Nastri d’argento, Festivalbar, la Kore, solo per fare qualche esempio) è il Teatro antico di Taormina.

Dal 1983, gli eventi più significativi, sono realizzati nell’ambito di Taormina Arte, l’istituzione culturale che cura l’organizzazione della rassegna di musica, teatro e danza. Nella programmazione rientra anche il Taormina Film Fest, il festival del Cinema di Taormina, erede della Rassegna Cinematografica di Messina e Taormina, nata nel 1960, che per un ventennio ospitò i David di Donatello con la partecipazione dei più famosi personaggi dello spettacolo. Nell’ambito del Festival del Cinema sono consegnati, al Teatro antico, i prestigiosi Nastri d’Argento, premi assegnati dai giornalisti cinematografici.

Taormina è raggiungibile mediante l’autostrada A18 Messina-Catania dallo svincolo di Taormina o mediante la strada statale 114 Orientale Sicula Messina-Siracusa. Inoltre è servita da una stazione ferroviaria, Taormina-Giardini, nella quale fermano tutte le categorie di treni e la collega alla rete nazionale RFI. È collegata inoltre tramite autolinee all’Aeroporto di Catania-Fontanarossa, e a quasi tutti i centri importanti della Sicilia.